Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘ambiente’ Category

Annunci

Read Full Post »

Read Full Post »

acidello.jpg

Read Full Post »

nano.jpg

Read Full Post »

mozzarella.jpg

Read Full Post »

pigeon.jpgA Lucca, ha suscitato polemiche la proposta di Maria Pia Bertolucci, responsabile del museo della Cattedrale che, di fronte al quotidiano bombardamento di guano sulla chiesa di San Giovanni da parte delle migliaia di piccioni che vivono nei ditorni della chiesa di San Giovanni, ha proposto di “fucilare” i pennuti per porre fine a quella che è stata definita una vera e propria invasione. La provocatoria presa di posizione ha subito suscitato le ire degli animalisti, che invece propongono soluzioni ecocompatibili (riciclaggio del piccione porta a porta, pellets di sterco di piccione, piumoni di piume di piccione ecc.). Entusiastica, invece, la reazione dell’amministrazione Bush che, tramite il vicino consolato di Firenze ha proposto il meno sanguinario metodo dell’impiccagione, naturalmente da tenersi dopo un processo pubblico da trasmettere in mondovisione per dissuadere i piccioni-canaglia che tramano contro la civiltà occidentale annidiati sui tetti di altre piazze del mondo. Il video dell’esecuzione verrebbe naturalmente diffuso dai mezzi di comunicazione.

Grande soddisfazione è stata espressa dal direttore dei servizi giornalistici di Italia 1, il quale ha già preannunciato che le immagini verrebbero subito trasmesse, senza censure, in prima serata su Studio Aperto (naturalmente dopo un servizio sull’ultimo calendario sexy delle troniste della De Filippi) e poi su Lucignolo. Nettamente contrario si è invece dichiarato – a sorpresa – Giuliano Ferrara. Raggiunto dai giornalisti in un ristorante del centro mentre, appena terminato un risotto alla polpa di delfino, si accingeva a sgranocchiare delle tenere costolette di agnellino al forno, il leader di Pro Life, il primo movimento che prende il nome da uno shampoo antiforfora, ha riaffermato la necessità di scegliere per la vita – in qualunque sua forma – sempre e comunque. “Ai piccioni” – ha chiosato Maria Pia Bertolucci per blandire le associazioni dei Verdi – “Non sarà comunque concessa, per motivi di lotta al fumo passivo, la proverbiale ultima sigaretta”.

Read Full Post »

limbo.gifNonostante gli studi di illustri teologi e le testimonianze dirette di alcuni coraggiosi tanatonauti (tra cui tale Alighieri Dante) abbiano sostenuto per secoli il contrario, una speciale Commissione Teologica Internazionale ha ieri decretato, dopo anni di studi, che il limbo probabilmente non esiste e che esso semmai rappresenta”una visione restrittiva della salvezza”. Al di là di certe semplificazioni apparse sulla stampa, quella pubblicata è in effetti una formula cerchiobottista in quanto, immediatamente dopo aver manifestato tali perplessità, la Commissione si affretta a precisare che una decisione definitiva giungerà solo nei prossimi anni (verrebbe da dire, facendo una facile battuta, che il limbo è stato messo nel limbo). In ogni caso, la notizia ha immediatamente provocato delle reazioni. Esegeti biblici di spicco, come fratello Piero Pelù, hanno ad esempio espresso perplessità nei confronti di quel passo del documento dove si sostiene che “ci sono dei buone ragioni per sperare che i bimbi che muoiono prima del battesimo vadano in Paradiso”. “Chi visse sperando” – ha tuonato l’ex padre dell’ordine dei Litfibini – “morì non si può dire”. Altri hanno espresso giudizi meno sommari, sottolineando al contrario, la modernità di questa nuova presa di posizione della Commissione Internazionale Vaticana. Tra questi, moltissimi esimi climatologi, secondo i quali la conclusione cui è pervenuto l’organo presieduto dal Santo Padre, rappresenta l’ennesima conferma di una estremizzazione del clima terrestre a causa delleffetto serra. Dopo le mezze stagioni, adesso sta per sparire anche il limbo.

Read Full Post »

Older Posts »