Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘gastronomia’ Category

Annunci

Read Full Post »

cuoco.jpgCaprese in salsa elettorale

Ingredienti:
– 4 pomodori maturi
– 2 mozzarelle di Bufala
– 2 finocchi
– 6 cucchiai di olio d’oliva
– 10 foglie di basilico
– sale q.b.

Recuperate dalla giacca di Ferrara i pomodori già schiacciati e disponeteli su un piatto. Ricoprite il tutto con la mozzarella rigurgitata da Silvio. Aggiungete (stando bene attenti a non sposarli tra loro) i finocchi tritati finemente. Inadatti per le mense militari, questi ortaggi sono perfetti per una caprese originale e dietetica. Salate e condite con olio d’oliva. Guarnite il tutto con foglie di basilico tolte dalla Pizza di Giuseppe.

Innaffiate il tutto con del Brunello contraffatto Docg.

Buon appetito e Vivalitalia.

Read Full Post »

provola2.gifSuscitando un vespaio di polemiche tra i produttori del settore, l’ente britannico per la tutela degli alimenti ha deciso di inserire i formaggi tra i prodotti ai quali non è consentito fare pubblicità durante i programmi riservati all’infanzia.

Caciotte, formaggini e altri prodotti caseari sono stati infatti equiparati a quei cibi ad elevato contenuto di grassi e zucchero come cioccolato, merendine, patate e altri alimenti fritti, potenzialmente dannosi per la salute dei consumatori.

Peccato. A noi le provole sono sempre piaciute un sacco.

Read Full Post »

zazza.gifOrroree raccapriccio nel centro di Londra. Uno squilibrato trentacinquenne di origini polacche ha fatto irruzione nella pizzeria “Zizzi” e, dopo aver urlato frasi sconnesse, è entrato in cucina, uscendone subito con in mano un coltellaccio. Di fronte agli avventori terrorizzati ha rivolto contro di sé l’arma, evirandosi. Immediatamente sono intervenuti i soccorsi e l’uomo è stato ricoverato in ospedale, dove i medici hanno tentato di ricucirgli il pene, nel frattempo raccolto e messo sotto ghiaccio da un agente. Il padrone del locale, sotto shock, ha deciso immediatamente di cederlo al miglior offerente. Si è subito fatta avanti la regina dell’evirazione, Lorena Bobbitt, la quale, dopo aver firmato il contratto di acquisto, ha dichiarato alla stampa di voler cambiare il nome della pizzeria. Da “Zizzi” a “Zazzà”.

Read Full Post »