Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘hannibal’ Category

Ieri le dichiarazioni di Umberto Bossi a Verbania: “se necessario, per fermare i romani che hanno stampato queste schede elettorali che sono una vera porcata, e non permettono di votare con semplicità e chiarezza, potremmo anche imbracciare i fucili”.

A chi gli chiedeva una dichiarazione in merito, Berlusconi ha minimizzato: “i fucili non ci sono” – ha dichiarato – “Quando parla così, significa solo che farà una forte battaglia politica sulle schede”. In ogni caso, ha poi puntualizzato il candidato premier del PdL, Bossi non ricoprirà, per via delle sue condizioni di salute, incarichi ministeriali in un eventuale governo di centro-destra.

Insomma, Bossi sta male.

Diamine. Non ce n’eravamo accorti.

Nella foto: Il generale Umberto indica con piglio marziale ai fucilieri padani il polo sud geografico.

Annunci

Read Full Post »

olind1.jpg

Read Full Post »

brain.gifATTENZIONE, APPELLO IMPORTANTE DA DIFFONDERE IN RETE. Dai dati relativi all’accesso sul sito, risulta che 14 utenti si sono collegati a questo blog dopo aver digitato la parola chiave “relazione su hannibal lecter”. I visitatori sono stati naturalmente indirizzati qui. Innanzitutto spero che non sia come sembra, ovvero che qualche maestro, insegnante, docente, professore abbia chiesto ai suoi studenti di documentarsi e preparare un elaborato sul noto serial killer del cinema, famigerato sgranocchiatore di fave e fegati umani. Se così è aspettiamoci a breve un filmato girato col videofonino che immortala un attempato insegnante, coperto da un vestito fatto con brandelli di carne umana, cercare apprensivo, schivando farfalle testa di morto, il suo amato barboncino bianco di nome Precious. Oltre a mettere in guardia gli studenti (non fate come Ray Liotta: evitate inviti a cena da parte di questo professore e in ogni caso scappate se il docente vi dice di apprezzare “il vostro cervello”!), mi preme avvertirli che, per giunta, il pezzo in questione è un helzapoppin completamente inventato. Non fate il solito “copia e incolla”, perché rischiate un brutto voto. Sempre che il prof antropofago non vi abbia divorato prima.

Read Full Post »