Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘scienza’ Category

“Il battito delle ali di una farfalla in Brasile può scatenare un tornado in Texas”

Annunci

Read Full Post »

In un suo articolo uscito ieri e subito ripreso dai giornali di mezzo mondo, il New York Times mette in guardia i blogger dal rischio di gravi patologie o addirittura di una morte prematura come conseguenza dello stress accumulato nella gestione delle loro pagine web.

Lo proverebbero alcune morti di famosi blogger d’oltre Oceano a seguito di complicanze al sistema cardiocircolatorio causate da ansia, insonnia, mancanza di attività fisica e cattive abitudini alimentari frutto della loro dipendenza dalla rete.

Insomma, secondo alcune ricerche ne ucciderebbe più la sezione “statistiche del blog” che la spada.

Per quanto mi riguarda ho già fatto tesoro di questo consiglio. Il testo di questo articolo è stato scritto in piedi, correndo sul posto, mangiando una barretta ipocalorica con in sottofondo una rilassante compilation di musica new age per arpa e richiami di balene azzurre.

Vi consiglio di fare altrettanto.

Oooommmmmmmmmmmm…………………..

Read Full Post »

parallel.jpgIn uno dei suoi lavori di taglio divulgativo più noti, il fisico americano di origini giapponesi Michio Kaku ribadisce ciò che gli studiosi di questa disciplina conoscono ormai da tempo, ovvero la fondatezza dell’esistenza del multiverso. In altri termini, l’esistenza di universi paralleli. Su questa eventualità si sono costruiti del resto decine di racconti e di pellicole di fantascienza.

Possono dunque esistere mondi separati semplicemente da un singolo evento quantistico, mondi in cui la Germania nazista ha trionfato nella seconda guerra mondiale (come nell’Uomo nell’alto castello, più noto da noi come La svastica sul sole, o in Fatherland, romanzi rispettivamente di Philip K. Dick e Robert Harris), mondi in cui la Russia sovietica domina su tutta l’Europa, mondi in cui i Turchi hanno vinto a Lepanto, mondi in cui la Campania è all’avanguardia nella raccolta nel riciclaggio dei rifiuti e così via.

“Scivolare da uno di questi mondi all’altro” – ci avverte Kaku – “è compatibile con le leggi della fisica, ma è estremamente improbabile”. In realtà, pare invece che qualcuno ci sia riuscito: i nostri politici e i loro attivisti. Come spiegare altrimenti certe iniziative di alcuni candidati alle elezioni del prossimo aprile?

 

(altro…)

Read Full Post »

“L’oggetto è vuoto… non finisce mai… e… oh, mio Dio! …è pieno di stelle!

Arthur Charles Clarke (1917-2008)

Read Full Post »

bigjulian1.jpgLa Genealogy Foundation di Salt Lake City e l’Università di Pavia hanno effettuato una comparazione delle sequenze di DNA dei discendenti delle popolazioni indigene di Nord America, America centrale e meridionale.

Ne sono emerse conclusioni stupefacenti, secondo le quali l’intera popolazione delle Americhe andrebbe fatta risalire a sei (sei) donne, verosimilmente appartenenti a quei gruppi di nomadi che, 20.000 anni fa, attraversarono lo stretto di Bering colonizzando il continente americano.

Insomma, sei donne, sei mamme superprolifiche furono in grado di generare l’intera popolazione del nuovo mondo.

Informato della notizia, Giuliano “Tatanka Wipi ic iya” Ferrara, leader del movimento Pro-Life, notoriamente contrario a qualsiasi mezzo di contraccezione, ha festeggiato indossando il tradizionale wapaha kitu, fumando il calumet e partecipando, insieme agli altri tre iscritti alla sua organizzazione, ad una indiavolatissima Ghost Dance alla maniera Lakota Sioux.

La morale? Colonizzate, gente. Colonizzate.

Augh.

Read Full Post »

gpoint.jpg

Read Full Post »

Alcuni ricercatori statunitensi hanno costruito l’orologio più preciso del mondo. Rispetto a quelli precedenti, che utilizzavano atomi di cesio, il nuovo strumento, che usa invece lo stronzio, accumula un ritardo di appena 1 secondo ogni 200 milioni di anni. I misuratori della generazione precedente “perdevano” invece 1 secondo dopo “solo” 8 milioni di anni. Un orologio preciso, affidabile, dunque. Ma antipaticissimo. Non solo pignolo, pure stronzio.

Read Full Post »

Older Posts »